Cubo Festival trasforma il Borgo di Ronciglione in una grande biblioteca.

Un Borgo di Libri – Fiera del libro e dell’editoria del Cubo Festival porta migliaia di libri nel borgo medievale di Ronciglione. Dal 31 maggio al 3 giugno incontri con gli autori e la sera musica e teatro ad ingresso libero.

Mancano pochi giorni alla seconda edizione della Fiera del libro e dell’editoria di Ronciglione. Un Borgo di Libri il festival letterario del Cubo Festival dal 31 maggio al 3 giugno farà da contorno alla fiera editoriale allestita tra le vie del borgo medievale di Ronciglione. Tanti gli autori ospiti del festival e delle case editrici presenti alla fiera, il doppio rispetto all’anno precedente, che si susseguiranno per i quattro giorni di festival nelle 4 location allestite nel borgo. Oltre 70 eventi in programma. Presentazioni di libri, interviste, dibattiti e reading letterari dalla mattina al tramonto mentre la sera musica e teatro nella piazza del borgo di Ronciglione ad ingresso libero. Presenteranno i loro libri al festival: Antonio Polito del Corriere della Sera, la Iena Sabrina Nobile, il professor Michele Mezza, l’attrice Claudia Conte, l’attore e scrittore Francesco Riva, il conduttore Savino Zaba, lo scrittore e “paesologo” Francesco Maria Arminio, la scrittrice Veronica Raimo, il disegnatore Francesco Poroli, gli scrittori Tommaso Bucciarelli, Maurizio Coehn e Barbara Brocchi solo per citarne alcuni. La sera come dicevamo nella Piazza degli Angeli, dove saranno allestiti in wine bar e un ristorante, sarà dato spazio alla musica e al teatro con degli omaggi ai grandi autori nazionali ed internazionali. Tra gli eventi in programma dalle 21 in poi un omaggi teatrali a Tommaso Landolfi, De Andre e al cinema ispirato alle saghe letterarie. I concerti, che si terranno ogni sera alle 22, spazieranno dalla musica cantautoriale italiana di De Andre, ai grandi brani del jazz, all’energia del Blues e finendo con la musica sinfonica. Come per gli incontri letterari anche quelli teatrali e musicali saranno ad ingresso libero. Tutti i giorni dalle 19 in poi sarà possibile partecipare agli aperitivi letterari, alle apericene o alle cene a lume di candela nel borgo. Durante tutto il festival saranno a disposizione dei visitatori migliaia di libri gratis grazie al progetto Libri Randagi dell’Unicoop Tirreno, i libri, che tutti potranno prendere e portare a casa “adottandoli”, saranno disseminati lungo tutto il borgo e in uno stand della fiera. Tra le case editrici presenti con i loro stand e autori citiamo: Armando Curcio Editore, SEM Società Editrice Milanese, Egea Edizioni, Rizzoli, Augh! Editore, Sperling & Kupfer editore, Graus Editore, Annulli Editori, Kimerik Editori, Gorilla Sapiens Edizioni, Newton Compton Editori, Bruno Mondadori Editore, Casa Editrice Serena, Mondadori, Historica Edizioni, Tuga Edizioni, Ancora Edizioni, Frilli Editori, Editore il Saggiatore, La Caravella Editrice, Dark Zone Edizioni, Marsilio editore, D Editore, David Ghaleb Editore, Edizioni La vita felice, Emia Edizioni, Edizioni Segno, Terra Nuova edizioni, Riccardo Condò Editore, David and Matthaus edizioni e Donzelli Editore. Un Borgo di Libri è organizzato dall’associazione Arca con il contributo della Regione Lazio, UnipolSai, Unicoop Tirreno, Bcc di Ronciglione e Barbarano Romano e Dea Nocciola. L’evento è reso possibile grazie alla collaborazione con: Proloco Ronciglione, Associazione Culturale Mariangela Virgili, Centro Ricerche e Studi Ronciglione, Banda Alceo Cantiani, Stanza di Birut e Ass. In Pari Amo.

Per info sul programma e prenotazioni cubofestival@gmail.como visita la pagina Facebook/CuboFestival

 

Cubo Festival Un Borgo di Libri. Il programma completo.

Torna dal 31 maggio al 3 giugno 2018 a Ronciglione la Fiera del libro e dell’editoria promossa dal Cubo Festival.

Il Cubo Festival – Un Borgo di libri – Fiera del libro e dell’editoria, giunta alla seconda edizione e unica fiera letteraria in provincia di Viterbo, torna a Ronciglione dal 31 maggio al 3 giugno 2018 nello splendido scenario del Borgo Medievale di Ronciglione. Dopo il grande successo dell’edizione 2017, che ha visto la partecipazione di oltre 20 case editrici e più di 100 autori, il Cubo Festival anche per il 2018 ripropone il festival letterario. Anche quest’anno oltre alla Fiera del Libro e dell’editoria, cui hanno aderito già decine di case editrici e molte altre stanno facendo richiesta, il festival proporrà incontri con i grandi autori italiani e i giovani emergenti. Nel borgo di Ronciglione in quei giorni nascerà un piccolo villaggio editoriale, dove sarà dato spazio alle novità editoriali del 2018. Le case editrici presenti alla fiera proporranno i testi dei loro autori che spaziano dalla letteratura, alla saggistica e alla scienza. Oltre agli espositori saranno realizzate quattro mostre permanenti. Due dedicate alla fotografia di Pietro Latini e Enrico Barbini. Una all’arte di Stefano Cianti, sul tema della reclusione, e una di Pietro Perelli, dedicata alle stampe in acquaforte. Anche quest’anno il festival darà un importante spazio alle edizioni per bambini con incontri con autori e laboratori didattici. Il Cubo Festival – Un Borgo di libri, che rientra nel Maggio dei libri, oltre a proporre incontri letterari e dibattiti, offrirà ogni sera agli spettatori un concerto musicale, che spazierà dalla musica di De Andrè, al jazz, al blues fino alla classica, a ingresso libero. Anche per il 2018 il festival sarà dedicato alla memoria del grande Tommaso Landolfi morto a Ronciglione nel 1979. Nel 2017 il Cubo Festival si è fatto promotore del gemellaggio tra i comuni di Pico, dove Landolfi è nato, e quello di Ronciglione, oltre all’intitolazione di una sala della Biblioteca Comunale. In programma alcune iniziative in ricordo del grande scrittore. Nel borgo saranno allestiti oltre agli stand della fiera, 4 arene per gli incontri, un book bar per gli aperitivi letterari e un Book Restaurant gestito dall’associazione culturale Mariangela Virgili, partner fondamentale del festival, dove poter degustare i prodotti del territorio. Tra gli ospiti dell’edizione 2018 la Iena Sabrina Nobile, il giornalista Antonio Polito, l’attore e scrittore Francesco Riva, il conduttore televisivo Savino Zaba, Francesco Maria Arminio, Veronica Raimo, l’attrice Claudia Conte, il professor Michele Mezza e tantissimi altri. L’ingresso a tutte le manifestazioni sarà totalmente gratuito grazie al contributo d’importanti sponsor privati come Unipolsai, Unicoop Tirreno e Bcc di Ronciglione e Barbarano Romano e agli enti Regione Lazio e Fondazione Carivit. Grazie poi al progetto Libri Randagi dell’Unicoop Tirreno sarà possibile “adottare” sempre gratuitamente uno dei tanti libri disseminati sul percorso della fiera.  Il festival oltre alla collaborazione dell’Associazione Mariangela Virgili si avvale di quella della Pro Loco Ronciglione, il Centro Ricerche e Studi, l’associazione Stanza di Birut, l’associazione In-Pari- Amo e la Scuola di musica di Ronciglione. Gli orari della fiera saranno il giovedì 31 maggio e venerdì 1 giugno dalle ore 16.30 alle 23.00, mentre il sabato 2 e la domenica 3 giugno dalle 10.30/13.00 la mattina e dalle 16.30/23.00 il pomeriggio. Qui sotto il programma completo della manifestazione:

Programma Cubo Festival – Un Borgo di Libri 2018 e Fiera del Libro e delle Case Editrici 
Decine di editori, Book Bar per aperitivi letterari, Book Restaurant e concerti TUTTO AD INGRESSO LIBERO
Giovedì 31 maggio
Ore 10.00 Giardino dei Borghi (Scuola Media)
“Il Pesce che scese dall’albero – La Mia Storia di Dislessico Felice” di Francesco Riva
Ore 11.00 Piazza degli Angeli
“Logica” di Emiliano Ippoliti – Egea Edizioni Università Bocconi
Ore 11.00 Giardino dei Borghi
Le rose di Agbogbloshie di Laura Guercio – Augh! Editore
Ore 17.00 Provvidenza
“Fermata del Bus” di Claudio Fiorentini – Alter Ego edizioni
Ore 17.00 Piazza degli Angeli
“Il pesce che scese dall’albero” di Francesco Riva – Sperling & Kupfer editore
Ore 17.30 Giardino dei Borghi
“Itinerari sospesi sui paesaggi della Tuscia” di Mario Dinarelli, – Annulli Editori
Ore 17.30 Campo dei Fiori
“Muhammad Ali” di Elena Catozzzi e Federico Buffa – Rizzoli Editore
Ore 18.00 Piazza degli Angeli
“Parole parole … alla radio” di Savino Zaba – Graus Editore
Ore 18.30 Giardino dei Borghi
“Gargantua e Pantagruele” di François Rabelais – Gorilla Sapiens Edizioni
Ore 18.00 Provvidenza
“La peggio gioventù” di Francesco Crispino – Newton Compton Editori
Ore 18.30 Campo dei Fiori
“Geografia commossa dell’Italia interna.” Franco Maria Arminio – Bruno Mondadori Editore
Ore 19.00 Piazza degli Angeli
“Miden” di Veronica Raimo – Mondadori
Ore 19.00 Provvidenza
“Like Kobe. Il Mamba spiegato ai miei figli” di Francesco Poroli – Edizioni a colori
Ore 19.30 Giardino dei Borghi
“Marketing automation: verso una nuova era del marketing digitale di Americo Bazzofia e Fabio Morelli – Casa Editrice Serena
Ore 21.30 Piazza degli Angeli
Con permesso Don Raffaé – Spettacolo teatrale liberamente ispirato alla canzone Don Raffaé
Ore 22.00 Piazza degli Angeli
Faber Folk Trio – Omaggio a De André
Venerdì 01 giugno
Ore 11.00 Piazza degli Angeli
“Dove nasce il mare” di Fabio Di Cocco – Armando Curcio Editore
Ore 11.00 Giardino dei Borghi
“Agata la donna cannone” di Barbara Brocchi – Armando Curcio Editore
Ore 17.00 Piazza degli Angeli
“La Rivoluzione di Papa Francesco” di Americo Mascarucci – Historica Edizioni
Ore 17.00 Campo dei Fiori
“Chimera e altre illusioni” di Mauro Negretti – Tuga Edizioni
Ore 17.00 Giardino dei Borghi
“Roma e i figli del male. La notte del commissario Castigliego” di Alessandro Maurizi – Frilli Editori
Ore 17.00 Provvidenza
“Napoli amore mio. Un viaggio oltre il pregiudizio” di Valeria Genova – Graus Editore
Ore 18.00 Provvidenza
E’ ora di leggere la bibbia di Federico Tartaglia – Ancora edizioni
Ore 18.00 Campo dei Fiori
“Giulia Farnese. Femina, mater et domina” di Giuseppe Moscatelli – Annulli Editori
Ore 18.00 Piazza degli Angeli
“Déjà vu” di Francesco Cundari – Editore il Saggiatore
Ore 18.00 Giardino dei Borghi
“Vita e la coppa della resurrezione” di Alessandra Cinardi – Armando Curcio Editore
Ore 19.00 Provvidenza
“Due gocce di anice nel caffè” di Alessandro Tittoto – Caravella Editrice
Ore 19.00 Campo dei Fiori
“Gli spiriti selvaggi. La leggenda dei cavalieri di Asha” di Andrea De Angelis – Dark Zone Edizioni
Ore 19.00 Giardino dei Borghi
“Quando ammazzarono i precari” di Cristian Giodice – Lorusso Editore

Ore 19.00 Piazza degli Angeli
“Mi piace perdermi la notte” di Alessandro Vettori – AlterEgo edizioni Introduce e intervista Luca Verduchi

Ore 21.30 Piazza degli Angeli
L’ultimo maledetto- Reading Musicale letterario tratto dal libro “Il primo Dio” di Emanuel Carnevali – D Editore
Ore 22.00 Piazza degli Angeli
Miriana Bigi Duo
Sabato 02 giugno
Ore 11.00 – 12.30 Giardino dei Borghi (Laboratorio gratuito per bambini)
“Ri-Costituente. La costituzione italiana illustrata.” Di Daniele Capo – David Ghaleb Editore
Ore 11.00 Provvidenza
“Nell’Indaco notturno – Dialogo di un anno.” Di Terry Olivi – Edizioni La vita felice
Ore 12.00 Campo dei Fiori
“Il campione antifascista” di Massimiliano Mascolo – David Ghaleb Editore
Ore 11.30 Via Borgo di Sopra 60
“Racconti in Gabbia” Lettere dal Carcere – Reading e performance artistica
dell’artista Stefano Cianti basato sul progetto realizzato dall’associazione Arca con i detenuti delle Carceri del Lazio
Ore 12.00 Provvidenza
“Contro Versi, poesie prete-à-porter” di Manuela Minelli
Ore 16.00 – 17.30 Giardino dei Borghi (Laboratorio gratuito per bambini)
“Cappuccino e Cappuccetto” di Fulvia Degl’Innocenti – Terra Nuova edizioni
Ore 16.30 Provvidenza
“Ritorno a Harlem” di Claude McKay – D – Editore
Ore 17.00 Piazza degli Angeli
“Schiavo della sua libertà” di Tommaso Bucciarelli – Armando Curcio Editore
Ore 17.00 Campo dei Fiori
“Il Romanticismo portoghese: da Almeida Garrett a Camilo Castelo Branco” – Tuga Edizioni
Interverrà Federico Giannattasio, traduttore di “Viaggi nella mia terra” e “Cuore, Testa e Pancia”.
Ore 17.30 Provvidenza
“Il cibo di casa tra fiabe e realtà. Tracce di memoria dei sapori di Calcata” di
Aurora Cecchini e Carlo Tonnarini. – Emia Edizioni
Ore 17.30 Giardino dei Borghi
“Nemesis” di Federica Rinaldoni – La Caravella Editrice
Ore 18.00 Campo dei Fiori
“La ballata di Ester” di Teresa Cuparo – Emia Edizioni
Ore 18.00 Piazza degli Angeli
“Giardino e morte del Signor Palomar ” di Antonello Ricci – David Ghaleb Editore
Ore 18.30 Provvidenza
“Emanuela nelle braccia dell’Islam? Sufismo e Jihad della donna dai mille volti.” – di Anna Maria Turi – Edizioni Segno
Ore 18.30 Giardino dei Borghi
AA.VV. (a cura di Francesca Ceci), Fascinazione Etrusca – Annulli editori
Ore 19.00 Piazza degli Angeli
“Il Vino e le rose” di Claudia Conte – Armando Curcio Editore
Ore 19.00 Campo dei Fiori
Tempus Librorum by Il Rinascimento – Odissea di Omero Presenta Giulia Brunelli
Ore 19.30 Provvidenza
In terza persona di Maria Teresa Muratore (Poesia) – Augh Edizioni
Ore 22.00 Piazza degli Angeli
JRS Power Trio (Blues)
Domenica 03 giugno
Ore 10.30 – 12.30 Giardino dei Borghi (Laboratorio gratuito per bambini)
“L’Elefantina dimenticona” di Andrew Newman – Terra Nuova edizioni
Ore 10.30 – 12.30 Piazza degli Angeli (Passeggiata racconto)
Narrare Ronciglione con Antonello Ricci e la Banda del Racconto
Ore 11.30 Provvidenza
“Il tiranno politico gelone, fra oriente e occidente” di Filomena Lombardo – Emia Edizioni
Ore 16.30 Provvidenza
“La gabbia” di Maurizio Cohen – Riccardo Condò Editore
Ore 17.00 Piazza degli Angeli
“Per metà fuoco per metà abbandono” di Sabrina Nobile – SEM Società Editrice Milanese
Ore 17.00 Giardino dei Borghi
“Il dolore del tiglio” di Laura Scanu – David and Matthaus edizioni
Ore 17.00 Campo dei Fiori
“VOCI” di Ignazio Semilia – Emia Edizioni
Ore 17.30 Provvidenza
“Tombini in fuga” di Francesco Ceccamea – David Ghaleb Editore
Ore 18.00 Campo dei Fiori
“Cronache metafisiche” di Marco Saverio Loperfido – Annulli Editori
Ore 18.00 Giardino dei Borghi
“L’amore ci farà appezzi, ancora” di Valerio Valentini – D-Editore
Ore 18.00 Piazza degli Angeli
“Tutte le ragazze con una certa cultura hanno almeno un poster di un quadro di Schiele in appeso camera” di Roberto Venturini – SEM Società Editrice Milanese
Ore 18.30 Provvidenza
“La lunga ombra di un sogno” di Roberta Mezzabarba – La Caravella Editrice
Ore 19.00 Giardino dei Borghi
“Gli italiani dalle origini ai nostri giorni” di Paola Zanoni e Mario Scaffidi Abbate – Casa Editrice Serena
Ore 19.00 Campo dei Fiori
Tempus Librorum by Il Rinascimento – Favole al Telefono di Gianni Rodari di Giulia Brunelli
Ore 19.00 Piazza degli Angeli
“Algoritmi di libertà” di Michele Mezza – Donzelli Editore
Ore 21.30 Piazza degli Angeli
Il Fantastico racconto – Reading teatrale dedicato a Tommaso Landolfi
Ore 22.00 Piazza degli Angeli
Note tra libri, leggende e cinema – Ensemble Musicale Scuola di Musica Altissimi
Dirige il Maestro Fernando De Santis

 

Antonello Ricci al Cubo Festival – Un Borgo di Libri con il corso gratuito Narrare Ronciglione.

Il Cubo Festival – Un Borgo di libri – Fiera del libro e dell’editoria, giunta alla seconda edizione e unica in provincia di Viterbo, realizzato dall’Associazione Arca di Ronciglione organizza in collaborazione con: la Banda del Racconto, il Centro Ricerche e Studi di Ronciglione e la Pro Loco il corso gratuito di Narratore di Comunità dal titolo Narrare Ronciglione. Storie di forre e torrenti, di carta e ferro, di grandi viaggiatori e umili artigiani, di strade e piazze di un borgo splendido e pittoresco, di artisti celebri e personaggi tipici locali, di testi d’epoca, racconti orali, vecchie guide turistiche, di poesie sia in lingua che in dialetto. Questa la proposta di Banda del racconto per Il Cubo Festival 2018 – Un borgo di libri. Maestri di narrazione: il narratore di comunità Antonello Ricci, l’antropologo Marco D’Aureli e l’attore e regista Pietro Benedetti. Un laboratorio di “Narrazione di comunità” articolato in tre tappe: sabato 19 e sabato 26 maggio dalle ore 09.30 alle 12.30 presso Pro Loco Ronciglione – Corso Umberto I°(lezioni di preparazione e allestimento); domenica 3 giugno (passeggiata/racconto aperta al pubblico per strade e piazze del borgo di Ronciglione) partenza ore 10.30 Piazza degli Angeli – Borgo Medievale Ronciglione. Nel primo incontro si “ascolterà” il paesaggio locale, attivando “focolari” narrativi, belle storie, raccogliendo testi ad hoc e montandoli in un “copione” da portare in scena nel corso della passeggiata finale;  nel secondo si lavorerà invece: da una parte ai primi rudimenti dell’andare in scena (lettura ad alta voce, gestualità ecc.) dall’altra alla definizione dell’itinerario della passeggiata (con relativo sopralluogo-prova); domenica 3 giugno, infine, il gran finale: evento di “restituzione” narrativa aperto al pubblico. Protagonisti tutti i partecipanti fianco a fianco. Il laboratorio è aperto a tutti senza distinzioni d’età. La partecipazione è gratuita. Per iscriversi al corso è sufficiente inviare una email a cubofestival@gmail.com con nome, cognome, data di nascita e telefono. Già molte le adesioni provenienti da tutto il territorio. Come dicevamo il corso è gratuito grazie al contributo dell’associazione Arca, che da anni organizza il Cubo Festival, che finanzia l’evento. A Ronciglione dal 31 maggio al 3 giugno 2018 nello splendido scenario del Borgo Medievale di Ronciglione oltre alla Fiera del Libro e dell’editoria, cui hanno aderito già decine di case editrici e molte altre stanno facendo richiesta, il festival proporrà incontri con i grandi autori italiani e i giovani emergenti. Nel borgo di Ronciglione in quei giorni nascerà un piccolo villaggio editoriale, dove sarà dato spazio alle novità editoriali del 2018. Le case editrici presenti alla fiera proporranno i testi dei loro autori che spaziano dalla letteratura, alla saggistica e alla scienza. Anche per il 2018 il festival sarà dedicato alla memoria del grande Tommaso Landolfi morto a Ronciglione nel 1979. Nel 2017 il Cubo Festival si è fatto promotore del gemellaggio tra i comuni di Pico, dove Landolfi é nato, e quello di Ronciglione, oltre ad aver promosso e ottenuto l’intitolazione di una sala della biblioteca all’eclettico autore. In programma alcune iniziative in ricordo del grande scrittore. L’ingresso a tutte le manifestazioni sarà totalmente gratuito grazie al contributo d’importanti sponsor privati. Per info sul programma visita la pagina Facebook/CuboFestival in continuo aggiornamento

Cubo Festival – Un borgo di Libri torna dal 31 maggio al 3 giugno al Borgo di Ronciglione

Il Cubo Festival – Un Borgo di libri – Fiera del libro e dell’editoria, giunta alla seconda edizione e unica in provincia di Viterbo, torna a Ronciglione dal 31 maggio al 3 giugno 2018 nello splendido scenario del Borgo Medievale di Ronciglione. Dopo il grande successo dell’edizione 2017, che ha visto la partecipazione di oltre 20 case editrici e più di 100 autori, il Cubo Festival anche per il 2018 ripropone il festival letterario. Anche quest’anno oltre alla Fiera del Libro e dell’editoria, cui hanno aderito già decine di case editrici e molte altre stanno facendo richiesta, il festival proporrà incontri con i grandi autori italiani e i giovani emergenti. Nel borgo di Ronciglione in quei giorni nascerà un piccolo villaggio editoriale, dove sarà dato spazio alle novità editoriali del 2018. Le case editrici presenti alla fiera proporranno i testi dei loro autori che spaziano dalla letteratura, alla saggistica e alla scienza. Anche quest’anno il festival darà un importante spazio alle edizioni per bambini con incontri con autori e laboratori didattici allestendo per loro una arena riservata ai più piccoli. Il Cubo Festival – Un Borgo di libri, che rientra nel Maggio dei libri, oltre a proporre incontri letterari e dibattiti, offrirà ogni sera agli spettatori un concerto musicale a ingresso libero. Anche per il 2018 il festival sarà dedicato alla memoria del grande Tommaso Landolfi morto a Ronciglione nel 1979. Nel 2017 il Cubo Festival si è fatto promotore del gemellaggio tra i comuni di Pico, dove Landolfi è nato, e quello di Ronciglione. In programma alcune iniziative in ricordo del grande scrittore. Tra le novità del 2018 il festival organizzerà in collaborazione con gli editori ospiti della fiera, in quanto la partecipazione per loro è totalmente gratuita, una serie di tavole rotonde con gli editori e delle giornate dove gli autori potranno presentare agli editori i loro progetti letterari. Il Festival inoltre in collaborazione con la Banda del Racconto organizzerà un corso da narratore di comunità tenuto da Antonello Ricci in collaborazione con il Centro Ricerche e Studi di Ronciglione. Nel borgo saranno allestiti oltre agli stand della fiera, 5 arene per gli incontri, due bar e un ristorante dove poter degustare i prodotti del territorio. L’ingresso a tutte le manifestazioni sarà totalmente gratuito grazie al contributo di importanti sponsor privati e agli enti pubblici. Grazie poi al progetto Libri Randagi della Unicoop Tirreno sarà possibile “adottare” sempre gratuitamente uno dei tanti libri disseminati sul percorso della fiera. A fine marzo sarà pubblicato il programma completo degli appuntamenti del Cubo Festival – Un Borgo di libri.

Una volta l’anno al Teatro Petrolini

Samantha ed Erminia sono due simpatiche donne che s’incontrano per caso, in un luogo non proprio di villeggiatura, dove sono ricoverate a causa di bizzarre psicosi, e poi si danno un annuale appuntamento nel rassicurante spazio di un salone da parrucchiere. In attesa che gli si fissi il trattamento ai capelli, sparano a zero sulle modelle, sulle amanti, sulla famiglia, sul sesso, su tutto. In un crescendo parossistico di comicità surreale, rivelano segreti indicibili, sono le pazze vendicatrici del genere femmile!
Black comedy in un atto unico, esilarante e dissacratorio, con uno humor tagliente e scoppiettante. Le contraddizioni e le alienazioni di due donne sopraffatte dalla contemporaneità fino alla follia, una coppia irresistibile.
Si consiglia la visione ad un pubblico di età superiore ai 14 anni
Biglietto Intero € 15 – Ridotto (studenti e over 70) € 10
Al botteghino del teatro dalle ore 17 del giorno dello spettacolo o prevendita presso Tabaccheria Centrale di Scialanca Mauro e Simone
Piazza Vittorio Emanuele, 19, 01037 Ronciglione VT